logo-dark-img
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Facebook Fanpage

Benvenuti! I nostri tempi di spedizione sono di 15 gg dalla data dell’ordine.

SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTI GLI ORDINI

SERVIZIO CLIENTI +39 334 926 7274

Home  /  Rispetto per l'ambiente   /  La scoperta della sostenibilità

Il mio amore per la moda e per i tessuti naturali

Il mio amore per la moda è iniziato tanti anni fa, quando, giovanissima, ho iniziato a lavorare come commessa in uno dei negozi più conosciuti della mia zona, dove venivano trattati brand importanti di abbigliamento: era un po’ un riferimento per la città di Este e il circondario.

Ho sempre ritenuto che fosse molto importante essere preparata quando si presentava un capo ad una cliente e per questo mi sono “allenata” parecchio nella lettura delle etichette, attività che mi tornava utile anche in momenti di eventuali obiezioni sul prezzo. Saper spiegare perché un capo ha un determinato valore significa anche far capire perché ha un determinato costo.

Con il passare del tempo ho tristemente constatato che sulle etichette diminuiva progressivamente la percentuale delle fibre naturali a vantaggio di quelle sintetiche. Soprattutto d’estate iniziava a diventare un problema: molti capi erano realizzati in poliestere, fibra che non consente una corretta traspirazione e causa cattivi odori. Per fortuna, con un po’ di ricerca si potevano ancora trovare soluzioni “naturali” per poter offrire capi in cotone, lino e seta… per la felicità delle clienti!

La mia ricerca della sostenibilità

Quando ho deciso di iniziare la mia avventura in proprio, aprendo dei negozi miei, ho da subito cercato aziende che trattassero materiali naturali, che fossero Made in Italy e che avessero un prezzo giusto. La mia ricerca è riuscita a produrre risultati discreti per un periodo, ma con una difficoltà sempre maggiore o con collezioni altalenanti.

la scoperta della sostenibilità

Quando io e mio marito abbiamo iniziato i lavori per a nostra nuova casa, abbiamo scoperto un nuovo mondo, fatto di artigianalità e di scelte senza compromessi, che partiva da materiali 100% naturali. Una semplice riscoperta del passato, perché non c’è nulla di nuovo sotto il sole, ma semplicemente un ritorno alla tradizione. Così ha cominciato a frullarmi per la testa un idea.

Se in grandi progetti, come la costruzione di una casa, posso personalizzare ogni singolo dettaglio con l’uso di materiali naturali, scegliendo la misura o il colore che voglio, fino ad avere un prodotto migliore e che quasi quasi costa meno di quelli standardizzati e che sicuramente durerà di più… perché non provare a fare la stessa cosa con una linea di abbigliamento?

Così mi sono messa a studiare i tessuti per vedere quello che proponeva il mercato e a cercare fornitori di fibre tessili naturali che avessero delle certificazioni che lo attestassero. Ho contattato una sartoria e, un po’ come in un salto nel buio, mi sono lanciata nella realizzazione di ME.

Così è nata la mia linea realizzata a mano con tessuti naturali, con la possibilità di personalizzare le misure e modelli “furbi” cioè capi semplici ma femminili, che risolvono la situazione perché posso essere casual o eleganti in base agli accessori e agli abbinamenti che siamo noi a creare.

A presto

Nessun commento

LEAVE A COMMENT